Più vivi, più umani: più santi

Oggi, nei toni dei politici, ma anche nel linguaggio della televisione o del web, come pure della società (specialmente nei ragazzi) prevalgono i toni gridati, offensivi, arroganti, supponenti, irrispettosi, per non dire del turpiloquio e della scurrilità (sino alla bestemmia).

La santità "della porta accanto"

«Rallegratevi ed esultate» (Mt 5,12), è il titolo della nuova esortazione di Papa Francesco. L’obiettivo del documento è far risuonare ancora una volta la chiamata alla santità, cercando di incarnarla nel contesto attuale, con i suoi rischi, le sue sfide e le sue opportunità.

Cristo è risorto

Alcuni giorni fa, in un libro, ho letto questa poesia di R.S. Thomas che dice:
"ci sono stati momenti in cui, dopo ore passate in ginocchio in una chiesa fredda, una pietra è rotolata via dalla mia mente